Sass/Compass installazione su Debian

Sass/Compass è un framework che consente la redazione di file per la successiva generazione del ben più noto CSS del quale possiamo considerarlo un estensione.

L’installazione di Sass/Compass può rendere molto più agevole e semplice lo sviluppo di file CSS e sta diventando sempre più in voga grazie all’utilizzo di questa tecnologia da parte di sviluppatori di importanti framework quali Foundation.

Consideriamo quindi voler procedere all’installazione su un server sul quale è installata una distribuzione Debian.

L’installazione di Sass/Compass richiede l’installazione di Ruby essendo compass una gem: iniziamo quindi con questa.

Installiamo subito i pacchetti di Ruby necessari con il seguente comando


sudo apt-get install ruby-full rubygems1.8

Dopo questa installazione è sufficiente utilizzare il comando gem per procedere all’installazione di Sass/Compass: eseguiamo quindi il comando

 


sudo gem install sass

sudo gem install compass

Ricordo come sempre che non è necessario utilizzare il comando sudo se si hanno già i privilegi di root.

A questo punto possiamo procedere con l’utilizzo: rechiamoci nella cartella nella quale sono presenti i nostri file ed eseguiamo il comando


compass watch

che ci consentirà di compilare i nostri file ed ottenere i file CSS.

Come al solito non resta altro da dire che ottimo lavoro.

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *